Un’importante opportunità formativa per le ATO sull’Area 100 KSA

L’innovazione nel Training Professionale e l’Area 100 KSA – Dalla CONOSCENZA alla COMPETENZA

 

Nel contesto internazionale, l’addestramento per le Licenze Professionali (ATPL, CPL, MPL), così com’è oggi, non appare più adeguato.
EASA, in coerenza con gli indirizzi ICAO, con le indicazioni dell’EPAS (European Plan for Aviation Safety) e con le sempre più circostanziate sollecitazioni provenienti dal mondo operativo del trasporto aereo, richiede alle ATO interessate un deciso salto di qualità nella erogazione del training teorico.

Ma c’è di più: appare evidente che l’adeguamento richiesto non vada considerato come un “singolo episodio”, ma debba essere interpretato come passo importante nella direzione di una più articolata trasformazione del percorso di addestramento dei piloti professionisti che si svilupperà ancora di più nel prossimo futuro.
L’intervento piuttosto “epocale” è disegnato nella EASA ED Decison 2018/001/R del Febbraio 2018 e completato da alcune ED Decisions successive. Dovrà essere applicato dalle ATO “professionali” (previa approvazione da parte dell’ENAC dei corsi ATPL, CPL, per velivoli e per elicotteri, sia modulari che integrati, e del corso MPL, col nuovo Syllabus e l’aggiornamento della Manualistica dell’ATO) entro il prossimo 31 Gennaio 2022.

Le novità più evidenti sono:
– la pressoché completa riscrittura dei Learning Objectives – LOs  con marcata enfasi sull’addestramento teorico orientato a raggiungere adeguati livelli di “Competenza”, e non di sola “Conoscenza”, sia attraverso una più ampia e approfondita trattazione dei tanti argomenti, sia grazie a una continua opera di collegamenti interdisciplinari;
– l’introduzione nei LOs del Subject 100 – Knowledge, Skills and Attitude (KSA), che sviluppa le Core Competencies previste dall’ICAO applicabili già in fase teorica, l’introduzione del modello TEM (Threat and Error Management) anche nell’addestramento teorico erogato dalle ATO e vari altri elementi orientati a favorire una visione “olistica” del training, indispensabile ingrediente della Competenza.
– la formazione degli istruttori teorici e dei valutatori sulle innovazioni nel training e la conduzione dei Formative Assessments e dei Summative Assessments per la verifica dell’apprendimento delle varie componenti del “Subject 100”.

Per le ATO non si tratta di semplici “aggiustamenti” dei manuali: gli emendamenti contenuti nelle ED Decisions emesse dall’EASA richiedono interventi, anche organizzativi, piuttosto approfonditi.

Allo scopo di fornire un’adeguata conoscenza sui vari aspetti di questo approccio innovativo e indicazioni per l’adeguamento dell’addestramento teorico da erogare, ISAERS Forlì Academy Aviolab organizza uno specifico WORKSHOP, dedicato alle ATO che effettuano corsi ATPL, CPL e MPL, della durata di una giornata, che si terrà “in presenza” a Forlì

venerdì 9 luglio, dalle 9.30 alle 17.30.

Eventuali ulteriori edizioni del Workshop potranno essere organizzate successivamente in funzione delle richieste pervenute da parte delle ATO.

Relatori:

  • Ing. Benedetto Marasà – Training Manager di ISAERS, già Vice Direttore Generale dell’ENAC;
  • Com.te Gian Paolo Zambianchi – Pilota di linea, TRI/SFI, CRMI, esperto nella formazione professionale, già Ispettore di Volo ENAC.

Il Workshop segue un analogo intervento effettuato recentemente da ISAERS per gli Ispettori di Volo dell’ENAC.
L’evento è dedicato in particolare alle figure responsabili delle ATO (HT, CTKI, CMM), ma anche agli Istruttori Teorici, al Safety Manager e altro personale che si occupa della progettazione ed effettuazione dei corsi.

Luogo: Forlì – sede di Ingegneria, UNIBO – Via Fontanelle 40 – Aula 6
Orario: dalle 9,30 alle 17,30 (registrazione partecipanti dalle ore 9,00)
Qui il programma dettagliato

Costo: euro 350 + IVA a persona
In caso di più partecipanti dalla stessa organizzazione, saranno applicati i seguenti sconti:
– 25% sul 2° partecipante: euro 263  + IVA
– 50% sul 3° partecipante: euro 175 + IVA

Il corso verrà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 12 partecipanti.
Termine ultimo per l’iscrizione: 6 luglio 2021

Link per l’iscrizione e il pagamento della quota di partecipazione

Per ulteriori informazioni: ISAERS Forlì Academy Aviolab – Unità Operativa di Ser.In.Ar. Soc. cons. p.A.
tel.: 0543 815086
e-mail: info@isaers.com

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn

Articoli recenti: